Stella NeoPixel e orologio a LED con Fishino UNO

Per Natale ho deciso di ammodernare la punta del mio albero comprando una stella a LED NeoPixel (QUI), nel numero 211 della rivista Elettronica In è spiegato nel dettaglio lo schema e il funzionamento della stella.

Questa stella si basa su un PCB di colore bianco ed è composta da 56 luminosissimi LED NeoPixel: questo significa che, tramite un microcontrollore come Arduino, potremo settare colore e intensità ad ogni singolo LED per creare infinite animazioni (come nel video in alto); i LED sono disposti in due stelle concentriche e un LED centrale per completare il tutto.

Elenco componenti:

Questi sono i collegamenti:

schema-stella

Dopo aver disegnato e stampato in 3D il supporto della stella per posizionarla sulla punta dell’albero, ho caricato lo sketch di esempio (lo trovate sulla pagina del prodotto) il risultato è stato più o meno il seguente:

stella-albero

Passate le feste, è venuto il momento di smontare e ritirare l’albero; siccome mi dispiaceva rinchiudere in soffitta anche la stella NeoPixel ho cercato di trovargli una sua utilità anche senza essere sulla cima dell’albero di Natale: ho realizzato così un orologio a LED.

Tramite l’editor online di disegno 3D Thinkercad e la stampante 3D ho realizzato il quadrante dell’orologio con le relative ore e il bordo posteriore dell’orologio che avrebbe nascosto tutta l’elettronica tra il quadrante e il muro:

stella-orologio

Dopo aver completato la struttura unendo le due parti stampate in 3D e la stella al quadrante con della colla a caldo, rimaneva da affrontare la parte software; ho scelto di utilizzare Fishino UNO perchè, tra le tante caratteristiche che lo distinguono da Arduino (WiFi integrato, lettore MicroSD, …), troviamo anche l’RTC con la batteria tampone: questo permette al sistema di mantenere l’ora corretta anche quando manca l’alimentazione.

Ho strutturato lo sketch in modo che la stella “esterna” indichi l’ora con i LED colorati di bianco, mentre i minuti vengono indicati dai 20 LED blu della stella “interna” (si accende un LED ogni 3 minuti), mentre il LED centrale lampeggia di rosso per indicare il passare dei secondi; allo scoccare di ogni ora ho inserito un’animazione per cui i LED si accendono in una sequenza random di un colore random, per poi tornare ad indicare l’orario dopo pochi secondi.

Lo sketch dell’orologio-stella da caricare su Fishino potete scaricarlo da QUI, mentre i due file da stampare in 3D per ricreare il quadrante dell’orologio li trovate QUI.

Qui sotto potete vedere un video che parte dalle ore 16:50 e finisce alle ore 17:03, purtroppo i colori sono un po’ falsati a causa della telecamera: